In questa guida scoprirai i migliori modelli di stampi per ravioli fatti in casa e ti spiegherò come usarli al meglio senza commettere errori.

Questo pratico utensile è l’ideale per fare i ravioli in pochi minuti senza il minimo sforzo ed è anche adatto a chi non è molto pratico di pasta fatta in casa e non ha mai fatto un raviolo in vita sua.

Perché usarlo?

  • semplifica il lavoro
  • si fa più in fretta
  • i ravioli vengono tutti uguali e perfetti

Come è fatta la ravioliera

Se hai fretta questi sono i 3 modelli più venduti, oppure vai a fondo pagina per l’elenco completo.

Tescoma Delicia Stampo per Ravioli Tondi, 10 Pezzi “Delicia”, Plastica, Giallo
Imperia Teglia per 12 ravioli e matterello
Approfitta dell'Offerta Imperia 308 Stampo in Alluminio per Ravioli, Argento

Ne esistono tanti tipi diversi, ma in pratica si dividono in due categorie:

Stampo singolo

Viene usato per fare ravioli giganti o panzerotti ma consente di realizzare un solo raviolo alla volta.

Per questo motivo, secondo me, va bene per formati particolari ma non è molto comodo per i classici ravioli perché si impiega troppo tempo.

Stampo multiplo

È il classico stampo per fare i ravioli e possiede più o meno spazi in base al modello scelto.

Si tratta del modello più usato e apprezzato perché consente di fare molti ravioli in poco tempo.

Se ne trovano per tutti i gusti, dagli stampi per ravioli grandi a quelli piccoli, da quelli a forma quadrata a quelli a forma tonda fino a quelli triangolari o a forma di stella.

Per questi motivi in questa guida ci concentreremo sui modelli a stampo multiplo.

Stampo per ravioli grandi

Stampo per ravioli: Come si usa?

Il funzionamento di questo utensile è davvero semplice, al punto che puoi farlo usare anche a un bambino.

Visto però che alcune persone hanno alcune difficoltà ai primi utilizzi, ho pensato di scrivere una breve guida dove spiego come usarlo per non fare pasticci.

Presta attenzione.

#1 Prepara la sfoglia: per prima cosa devi preparare la sfoglia che costituirà il raviolo usando la macchina per la pasta.

Stampo per ravioli in plastica

Considera che te ne serviranno due, una per il fondo dove inserirai il ripieno e una per la parte superiore che chiuderà il raviolo.

Per cui, la sfoglia dovrà essere lunga il doppio dello stampo.

#2 Infarina la sfoglia: fatto ciò, prendi una delle sfoglie e infarinala su un lato. Mi raccomando, solo su un lato.

Questa sarà la sfoglia che poserai sulla ravioliera e la farina serve a non farla attaccare.

Alcune persone buttano la farina direttamente sullo stampo ma, secondo me, non ha molto senso perché la farina tende a concentrarsi sul fondo consentendo alla pasta di attaccarsi comunque.

#3 Posiziona la prima sfoglia: distendi la prima sfoglia sullo stampo per ravioli e tortelli con la parte infarinata rivolta verso il basso premendola leggermente con le dita in ogni spazio destinato al ripieno.

#4 Inserisci il ripieno: A questo punto puoi inserire il ripieno negli appositi spazi, ma fai attenzione a dosarlo nel modo corretto ovvero, ne troppo e ne poco.

Se inserisci troppo ripieno, quando chiuderai il raviolo col mattarello uscirà fuori rompendo il raviolo.

Al contrario, se ne metti poco resterà dell’aria all’interno del raviolo che durante la bollitura potrebbe farlo scoppiare.

Ricordati che esistono stampi per ravioli di diverse dimensioni proprio per venire in contro alle esigenze di tutti.

Per cui, se sei abituata a farli a mano abbondando col ripieno ti consiglio di scegliere uno dei modelli con gli stampi più grossi.

#5 Inserisci la seconda sfoglia: prendi l’altra sfoglia e appoggiala sulla ravioliera premendola leggermente su quella inserita prima e infarinala con un po’ per evitare che il mattarello possa attaccarsi.

Stampo per ravioli come si usa

#6 Sigilla i ravioli: prendi il mattarello e passalo più volte sullo stampo per ravioli imprimendo una leggera forza ma senza andare troppo in fretta.

In questo modo le due facce del raviolo si saldano e si tagliano.

#7 Rimuovi e separa i ravioli: a questo punto non ti resta che rimuovere la sfoglia in eccesso lungo i bordi e separare i ravioli gli uni dagli altri.

Se hai difficoltà a separare i ravioli aiutati con una rotella tagliapasta.

CONSIGLIO: se durante la cottura noti che alcuni ravioli si rompono facendo fuoriuscire il ripieno, probabilmente è perché all’interno è rimasta troppa aria.

Una volta realizzati i ravioli forali con uno stuzzicadenti e premili leggermente per far fuoriuscire tutta l’aria, poi usando le dita richiudi il forellino.

Guarda questo video dove mostrano come fare i ravioli con lo stampo.

I MIGLIORI MODELLI di stampo per ravioli e tortelli

Stampi per ravioli Imperia Raviolamp

Sono modelli realizzati in alluminio con fondo in acciaio verniciato, piedini in gomma e mattarello in legno incluso nella confezione.

Non lavabile in lavastoviglie.

Raviolamp 12 ravioli
182 Recensioni
Raviolamp 12 ravioli
  • Stampo in alluminio per realizzare 12 ravioli giganti
Approfitta dell'Offerta
Ravioliera Imperia da 24 ravioli
9 Recensioni
Approfitta dell'Offerta
Raviolamp 36 ravioli classici
182 Recensioni
Raviolamp 36 ravioli classici
  • Stampo per realizzare i ravioli in casa in modo semplice e veloce, 36 posti
Raviolamp 44 ravioli
182 Recensioni
Raviolamp 44 ravioli
  • Stampo per 44 raviolini in brodo in alluminio stampato, con piedini in silicone
Imperia 53201 Raviolamp Confezione Stampi per Ravioli e Tortelli, Alluminio, 3 Pezzi
30 Recensioni
Imperia 53201 Raviolamp Confezione Stampi per Ravioli e Tortelli, Alluminio, 3 Pezzi
  • Accessorio 18 Tortelli Classici 60 mm per lato - Eccellenti per minestroni e consommé

Stampo per ravioli Tescoma

Modelli realizzati in plastica molto resistente, con fondo antiscivolo e lavabili in lavastoviglie.

Tescoma Delicia Stampo per Ravioli Quadrati, 10 Pezzi, Plastica, Giallo
52 Recensioni
Tescoma Delicia Stampo per Ravioli Quadrati, 10 Pezzi, Plastica, Giallo
  • Ideale per realizzare velocemente i tradizionali ravioli quadrati
Tescoma Delicia Stampo per Ravioli Tondi, 10 Pezzi “Delicia”, Plastica, Giallo
52 Recensioni
Tescoma Delicia Stampo per Ravioli Tondi, 10 Pezzi “Delicia”, Plastica, Giallo
  • Ideale per realizzare velocemente i tradizionali raviolini tondi
Tescoma Delicia Stampo per Raviolini Quadrati, 21 Pezzi, Plastica, Giallo
54 Recensioni
Tescoma Delicia Stampo per Raviolini Quadrati, 21 Pezzi, Plastica, Giallo
  • Ideale per realizzare velocemente i tradizionali raviolini tondi
Tescoma Delicia 630880- Set per ravioli e panzerotti, 4 pezzi, Bianco
56 Recensioni
Tescoma Delicia 630880- Set per ravioli e panzerotti, 4 pezzi, Bianco
  • Ideali per preparare ravioli e panzerotti ripieni dolci e salati, da cuocere in padella o al forno

Stampo per ravioli Marcato

Approfitta dell'Offerta
Marcato made in italy Stampo ravioli con mattarello in alluminio anodizzato e policarbonato colore rosso
14 Recensioni
Marcato made in italy Stampo ravioli con mattarello in alluminio anodizzato e policarbonato colore rosso
  • Il design delle parti è appositamente sviluppati per fornire stabilità durante la fase di taglio per ravioli, e...

Stampo per ravioli Kasanova

Approfitta dell'Offerta
Gefu 28440 Stampo rettangolare per ravioli
30 Recensioni

Se ti è piaciuto l’articolo sugli stampi per ravioli fatti in casa metti Mi Piace e condividilo con gli amici. 😉